"Ragazzi! Imparate la radio e imparate dalla radio"

Nel mondo dell'immagine, la Radio è più viva e più vivace che mai.
Un po' a sorpresa, negli ultimi anni i professionisti della comunicazione che hanno saputo adattasi meglio al nuovo mondo della comunicazione dominato dal web e dai social sono stati proprio i DJ, i conduttori e gli autori radiofonici.

Forse per questo, l'intervento in cattedra all'Istituto Professionale Venturi di Modena di una delle voci più amate e conosciute di Radio Bruno, il DJ Robby Mantovani, ha uscitato non solo l'entusiasmo ma soprattutto l'interesse degli alunni e degli insegnanti.
Robby Mantovani è un vero e proprio maestro del dialogo in diretta con gli ascoltatori. Non c'è da stupirsi, quindi,che dopo aver accolto l'invito della prof.ssa Orianna Raguzzoni abbia saputo coinvolgere gli alunni iscritti alle attività programmate di Alternanza Scuola Lavoro sui temi della comunicazione e del marketing in un vero e proprio viaggio nella storia del lavoro radiofonico dalle "radio libere" all'attuale uso della radio come strumento di web media marketing.

Sono state ore molto interessanti quelle che i ragazzi delle classi 5° del professionale hanno trascorso martedì 19 dicembre nell'aula 005 di via Ganaceto con il famoso Dj di Radio Bruno. Il professionista radiofonico ha iniziato il suo intervento con la storia della "radio libera" in Italia negli anni '70 per poi addentrarsi nella descrizione dell'importanza della radio come strumento di comunicazione sociale e di promozione pubblicitaria terminando la panoramica con la descrizione di futuri possibili scenari di questo importante media.


Pubblicata il 21 dicembre 2017